Eventi della Tuscia | WEEKEND | TUSCIA – Gli appuntamenti del fine settimana nei borghi viterbesi! –
Data: 24 Giugno 2022

Pronti per questo ricco weekend da trascorre con gli eventi della Tuscia? Di seguito troverai le nostre proposte suddivise per data. Gli eventi che abbiamo inserito sono per i seguenti giorni: 25,26 giugno 2022. Buon divertimento!

SABATO 25 GIUGNO

VITERBO – KINFEST CONNESSIONI CULTURALI
Francesco Acquaroli legge Pasolini
Selezione musicale di Giulia Cavaliere

Luogo: Chiostro del Museo Civico “Luigi Rossi Danielli”, Piazza Francesco Crispi
Ore 21:30
Per informazioni e prenotazioni: 3351354905
[email protected]
Evento Gratuito fino ad esaurimento posti
Gradita la prenotazione

VITERBO – ALLA SCOPERTA DELLA CATTEDRALE DI VITERBO, TRA STORIA E ARCHITETTURA
Presentazione del volume “La Cattedrale di Viterbo. Rilettura di un manufatto architettonico”. Gli autori, l’archeologo medievista Gianpaolo Serone e l’architetto Alessio Patalocco Atelier, ci accompagneranno in una visita “illustrata” del monumento.

Luogo: Cattedrale di San Lorenzo
Ore 21:00
Per informazioni e prenotazioni: 3477010187 (Whatsapp)
[email protected]
Evento Gratuito
Consigliata la prenotazione

VITERBO – eSTATICA – MOSTRA DI PITTURA
Il termine eSTATICA è stato inventato appositamente quasi per gioco e vuole coinvolgere in un unico momento le percezioni di opere diverse, anche in contrasto…il calore avvolgente delle forme e dei colori di Carlo Parlati; lo stupore che suscita l’opera iper- raffigurata e sradicata di Antonio Spitaletta; la sensazione della trasmutazione continua della materia di Alvaro Caponi; l’appagamento estetico dell’equilibrio geometrico di Francesca Mazzone; la performance di figure in trasparenza che prevalgono per poi sottomettersi di Gino Loperfido; l’astrattismo vivace di Antonella Frontoni; la ricerca intrecciata delle opere di Simonetta Pantalloni; la ricerca estetica della tecnica della raffigurazione di Concetta Lepore.

eSTATICA vuole cercare il dialogo tra artisti che si confrontano ognuno con la propria ricerca ed esperienza sul territorio della Tuscia ed oltre, in una città antica e statica come Viterbo. Antonio Spitaletta pittore e abile scultore specializzato nella realizzazione di preziosi camei, si è interrogato sin da piccolo, sull’essenza dell’immaginazione e sullo stato percettivo dell’estasi come condizione necessaria alla creazione. L’idea di organizzare una mostra sulla sua personale ricerca artistico-filosofica è maturata con l’amicizia di Francesca Mazzone; i due si sono conosciuti nel 2019 alla mostra “Rinascimento Contemporaneo” organizzata a Roma nel 2019 da Guido Folco (MIIT Torino).

Luogo: Pensilina Ufficio Turistico, Piazza Martiri d’Ungheria
Evento Gratuito

GALLESE – FESTA DELLA BIRRA
A Gallese, piccolo borgo medievale a pochi chilometri dal capoluogo viterbese, l’estate inizia con un percorso sensoriale che ci porta alla scoperta dei sapori e dei luoghi. Durante le tre giornate si potranno degustare le migliori selezioni di questa bevanda e scoprire i sapori della Tuscia, rinomata per avere prodotti locali di alta qualità come, per esempio la Pastarella di Magro. Una certezza che lascia sempre soddisfatti. La Festa della Birra, oltre a deliziare le pupille gustative, renderà uniche le serate di svago con momenti di musica dal vivo.
Si esibirà il gruppo musicale Polaroid

Luogo: Viale S. Famiano
Ore 20.00
Evento Gratuito

BOLSENA – FESTA DELLE ORTENZIE
Un tripudio di fiori e colori, inonderà la caratteristica cittadina che si affaccia sulle rive del lago vulcanico più grande d’Europa. Con i numerosi stand presenti e la selezione accurata degli espositori, l’evento è uno tra i più attesi, a livello nazionale, tra le manifestazioni di settore. Giunto all’edizione numero 24, l’appuntamento è, come di consueto, organizzato dal Comune di Bolsena, dall’associazione Amici delle Ortensie e dalla Proloco.

La location naturale sarà la strada principale del caratteristico borgo, viale Colesanti, caratterizzato da platani secolari e spettacolari piante di ortensie. La Festa delle Ortensie nasce con l’obiettivo di valorizzare e divulgare la conoscenza di questi splendidi fiori conosciuti anche come “hydrangee”. Nei numerosi stand, presenti anche espositori provenienti da tutt’ Italia con molteplici varietà di specie differenti di piante. Un colpo d’occhio straordinario che, ogni anno, attira un gran numero di visitatori, anche stranieri.

Luogo: Bolsena
Per informazioni e prenotazioni: 0761 799923 – 3386099793 Ufficio Turistico Bolsena
Evento Gratuito

SUTRI – BEETHOVEN FESTIVZAL 2022 XXI EDIZIONE, TRA MOZART E CHOPIN
– Giacomo Dalla Libera pianoforte
MOZART Sonata K330, CHOPIN Quattro Mazurche op.24, CHOPIN Due Polacche op.26, Due Polacche op.40

Luogo: Chiesa di San Francesco, Sutri
Ore 19.00
Per informazioni e prenotazioni: 353.3756855
[email protected] – www.beethovenfestivalsutri.com
Costo: Biglietto Unico 12€
I biglietti si possono acquistare all’ingresso a partire da un’ora prima dell’inizio dei concerti.

SORIANO NEL CIMINO – SORIANO MEDIEVAL FEST
– Apertura mercato e villaggio medievale con banchi degli antichi mestieri
– Animazione medievale con giochi, tornei, trucca bimbi a tema e tante piacevoli sorprese per i piccoli
– “Il Medioevo dei Bambini” Tornei e giochi a squadre (iscrizione obbligatoria)
– “Compagnia Milites Gattamelata e le Lame di Albornoz” (are spettacoli ore 17.00 – 21.00)
-“I giullari di Davide Rossi” equilibristi, giocolieri e mangiafuoco (area spettacoli ore 18.00 – 21.30)
Ore 22
– “I giullari di spade” in concerto con musica medievale e celtica

Luogo: Il Parco “Le Paperelle”
Ore 15.00
Per informazioni e prenotazioni: 380.1032909 – 392.9230480
Ingresso Gratuito

GALLESE – TREKKING TRA CASCATE E CAVITÀ MISTERIOSE CON APERITIVO E DEGUSTAZIONE!
Durante questa escursione andrete alla scoperta di uno dei più grandi “rompicapo” di questo territorio, ovvero le MISTERIOSE CAVITÀ IPOGEE DI LOIANO. Di queste “grotte”, scavate a mano nel tufo dall’uomo, ancora oggi si sà ben poco, ma al loro interno trasuda un velo di mistero, ed anche la sua conformazione rimanda a qualcosa di arcaico e segreto.

E poi ci sono loro…LE CASCATE DEI FRATI, vero e proprio angolo di PARADISO TERRESTRE, dove la natura si è abilmente sbizzarrita a plasmare a suo piacimento questo incredibile ed emozionante luogo, tra i più pittoreschi dell’agro falisco!! Ma non è tutto, durante l’escursione, infatti, si avrà la possibilità di camminare, per un tratto, sul letto di un torrente asciutto, all’interno di una profonda e selvaggia forra. Il trekking terminerà all’interno del bellissimo agriturismo Giulia di Gallese, dove ad attendervi ci sarà un GUSTOSISSIMO APERITIVO A BORDO PISCINA CON DEGUSTAZIONE DI PRODOTTI LOCALI. Sempre nell’agriturismo, sarà possibile visitare la Chiesa della Madonna del Riposo, e ciò che resta dell’antico convento.

Luogo: Gallese
Ore 16.30
Per informazioni e prenotazioni: 3386978479 Luca
Biglietto Unico 18€ (ESCURSIONE + ASSICURAZIONE + TESSERA ASSOCIATIVA GRATUITA+APERITIVO CON DEGUSTAZIONE)
Si consiglia abbigliamento e scarpe da trekking + cappello + acqua (almeno 1,5 lt a testa)

ARLENA DI CASTRO – LA CASA SULLA QUERCIA PLURICENTENARIA, UN PERCORSO SENSORIALE TRA LE COLLINE DI LAVANDA
Chi da bambino non ha sognato di avere una casa sull’albero?
Potrete ammirarla da vicino, approfittando della fioritura della lavanda, con un percorso sensoriale tra le splendide colline vulcaniche dell’Agriturismo la Piantata, partendo dalla casa padronale, un casale costruito nei primi anni dell’800 e finemente restaurato. Si camminerà per tre chilometri circa attraverso ulivi secolari, orti di piante officinali aromatiche con alberi di frutti antichi. Durante il percorso potremo visitare una suggestiva tomba etrusca a camera del IV secolo A.C dallo straordinario soffitto affrescato e scolpito a travi ad imitazione della casa. Da qui scenderemo attraverso un fresco bosco di querce e cerri nella forra del torrente Arrone tra ponticelli di legno e cascatelle che scorrono sulle pietre vulcaniche.

Luogo: Agriturismo La Piantata. Ai prenotati verrà fornita la posizione google del luogo di incontro.
Ore 9:30 primo appuntamento – 16:45 secondo appuntamento
Per informazioni e prenotazioni: 333 4912669 Anna Rita Properzi
www.annaritaproperzi.it – [email protected]
20,00 € (che includono ingresso al percorso sensoriale e visita guidata al percorso storico naturalistico Al termine bevanda rinfrescante al sambuco e biscottini alla lavanda)
Abiti comodi e leggeri, pantaloni lunghi leggeri, scarpe da trekking o scarpe chiuse e non lisce, bastoncini da trekking utili, cappellino, acqua.

TARQUINIA – FESTIVAL HIPPIE, UNA PICCOLA WOODSTOCK AL CENTRO STORICO
Sabato 25 giugno: in esclusiva nazionale, un magico viaggio tra fantasia e realtà con la parata “Alice in Peaceland” della celebre Compagnia Mantica, che promette di “fermare il tempo”. Adulti e bambini saranno trasportati in un favoloso mondo “Peace & Love” e saranno ipnotizzati da estrosi personaggi circensi: il Brucaliffo, fumatore di narghilè, Alice o l’allucinato Stregatto, il cappellaio matto e la perfida Regina di cuori, rivisitati in chiave rigorosamente Hippie.

Dalle ore 19.00 alle ore 00.30 dj set Rock’n’Roll Groovy, Garage Blues e Rock Psichedelico, e a chiudere la serata un viaggio sonoro che spazia tra world music ed ethnic fusion, tra musica sciamanica e tradizioni musicali indigene, tra chillout ed elettronica. Alle ore 20.00 Movement Medicine con cuffie silent, una pratica di meditazione in movimento.

Luogo: Tarquinia centro storico

GRADOLI – MUSEION: IN NOME DELLA MADRE
L’appuntamento consentirà al pubblico di assistere al reading musicale In nome della madre nella drammatizzazione, a cura della compagnia Teatro Studio, del racconto di Erri de Luca, accompagnato da musiche ed estratti de ‘La buona Novella’ di Fabrizio de André. Il romanzo breve, scritto e pubblicato nel 2006, è incentrato sulla figura di Miriàm/Maria di Nazaret, ragazza ebrea che si trova improvvisamente ad essere chiamata a diventare madre del figlio di Dio, Ieshu, il salvatore dell’umanità. Un testo che mette in risalto l’aspetto umano e realistico della storia, il coraggio, le emozioni e le sofferenze della protagonista, nell’amore profondo di una madre per suo figlio.

La lettura scenica e le suggestioni, rese dalla drammatizzazione della compagnia grossetana, fanno emergere, in tutta la loro forza dirompente, le parole di De Luca, in una restituzione scenica che vuole essere sia un omaggio all’autore, sia al suo componimento letterario. La scelta musicale, che attinge al capolavoro del cantautore genovese, sottolinea e rafforza la storia di Miriam, e sembra quasi volerla accompagnare, passo dopo passo, nel del suo viaggio verso la maternità. In scena gli attori Daniela Marretti, Luca Pierini, Enrica Pistolesi accompagnati dai musicisti Paolo Mari alla chitarra e Francesco Melani al clarinetto e voce.

Luogo: Appuntamento al Museo del costume farnesiano, Palazzo Farnese – Piazza Luigi Palombini, 2 – Gradoli (VT)
Ore 18:00
Per informazioni e prenotazioni: L’Ape Regina Soc. Coop. ARL 3888568841
[email protected] – www.laperegina.it

SORIANO NEL CIMINO – ALLA SCOPERTA DEL BOSCO DIDATTICO ALLA TENUTA SANT’EGIDIO E DELLA BARCA IMPERIALE CINESE
Una giornata dedicata ad un luogo unico che riserverà piacevoli sorprese, accompagnati dalla guida della Tenuta Sant’Egidio “Il Bosco Didattico del Cimino” in un escursione nel bosco adatta a tutta la famiglia visiteremo la chiesa della SS Trinità, l’Ipogeo fino ad arrivare alla straordinaria “Barca imperiale cinese”, una scultura di marmo unica per originalità, unicità e storia, che lega il nostro territorio al Celeste Impero.
La guida del bosco didattico spiegherà le caratteristiche della fauna e della flora locale nel laboratorio di scienze naturali, biologiche e ci parlerà dell’interessante fototrappolaggio. Infine avremo a disposizione l’area pic-nic e barbecue tra i castagni secolari per terminare insieme la visita in questo luogo fantastico.

Ore 10:00
Per informazioni e prenotazioni: 3281661819 (Whatsapp)
[email protected]

MONTEFIASCONE – SECONDO FESTIVAL DELL’ECOLOGIA INTEGRALE
ROCCA DEI PAPI
UN’ECONOMIA A MISURA DI UOMO
Ore 9.30 – Politiche di sviluppo sostenibile del territorio del lago di Bolsena

ore 9.30 S.E. Mons. FABIO FABENE, Presidente dell’Associazione Rocca dei Papi

ore 9.45 GIULIA DE SANTIS, Sindaca di Montefiascone

ore 10.00 ALESSANDRO ROMOLI, Presidente della Provincia di Viterbo

ore 10.15 STEFANO BIGIOTTI, Sindaco di Valentano, Membro del Consiglio Direttivo dell’Anci Lazio con delega al governo del territorio: Introduzione alle politiche per lo sviluppo sostenibile

ore 10.35 MARGHERITA EICHBERG, Soprintendente Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la Provincia di Viterbo e per l’Etruria meridionale: La pianificazione sostenibile – tutela e valorizzazione del patrimonio edilizio

ore 10.55 Coffee Break

ore 11.15 YURI STROZZIERI, Responsabile di Zona Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la provincia di Viterbo e per l’Etruria Meridionale, Docente UNITUS: La tutela, la valorizzazione del paesaggio rurale dell’Alta Tuscia, e del Lago di Bolsena in particolare, come fattore di sviluppo sostenibile del territorio

ore 11.35 MARCO VALENTE, coordinatore del Progetto Sportello Unico Centro Italia CCIA Viterbo Rieti – RAF Gal In Teverina: Lo sviluppo locale partecipativo dell’Alta Tuscia e la transizione verso un sistema alimentare equo, sano e rispettoso dell’ambiente

ore 11.55 GABRIELE ANTONIELLA, Presidente del Biodistretto Lago di Bolsena: Il Biodistretto del Lago di Bolsena- un progetto per un modello di sviluppo sostenibile del territorio

ore 12.15 ENRICO PANUNZI, Consigliere Regionale del Lazio componente VII Commissione-Sanità, politiche sociali, integrazione sociosanitaria, welfare: L’agricoltura multifunzionale: sostenibilità, inclusione e i c.d. “prodotti buoni due volte” – lo stato dell’agricoltura sociale nella Regione Lazio

ore 12.30 ILARIA FONTANA, Sottosegretario di Stato al Ministero della Transizione ecologica: I modelli di produzione e sviluppo sostenibile – l’impronta ambientale e il programma VIVA per la sostenibilità della vitivinicoltura in Italia?

ore 12.45 FRANCESCO BATTISTONI, Sottosegretario di Stato alle politiche agricole alimentari e forestali: La legge 9 marzo 2022, n. 23 in materia di sviluppo e competitività della produzione agricola, agroalimentare e dell’acquacoltura con metodo biologico
Moderatore FEDERICO CINQUEPALMI
Ordinario di Architettura Università La Sapienza Roma

PIAZZALE URBANO V
Ore 17.30 Lectio Brevis: Progetti di prosperità.
GIUSEPPE NOTARSTEFANO, Docente di Statistica Economica LUMSA-Palermo, Presidente A.C.I.

ore 18.00 Tavola Rotonda: Per uno sviluppo umano integrale
ALFONSO PECORARO SCANIO, Presidente del Consiglio Generale Fondazione Univerde; LUCA RAFFAELE, Direttore Next Nuova Economia per tutti; MARIO ALÌ, Consigliere Centro Studi Americani; ERMANNO RUSSO, Responsabile Commerciale Regionale di Trenialia
Conclusioni: MARIO MORCELLINI, Ordinario Sociologia della Comunicazione Università la Sapienza di Roma

PIAZZA SANTA MARGHERITA
Ore 21.30 Sacra Rappresentazione Passio di S. Margherita V.M.
Accademia Nazionale di Danza e Coro di Santa Cecilia
LUCIA CHIAPPETTA CAJOLA, Presidente Accademia Nazionale di Danza; ENRICA PALMIERI, Direttrice didattico-artistica

Luogo: Piazza Santa Margherita, Rocca dei Papi, Piazzale Urbano V, Montefiascone

VITERBO – RAID DEGLI ETRUSCHI AUTO D’EPOCA
Dal 24 al 26 giugno, Viterbo e la Tuscia ospiteranno la terza edizione del Raid degli Etruschi, l’evento motoristico internazionale riservato ad auto storiche organizzato dall’Etruria Historic Racing Club con il Patrocinio del Comune di Viterbo.

Programma intero su: https://www.raidetruschi.it/it/programma

DOMENICA 26 GIUGNO

VITERBO – KINFEST CONNESSIONI CULTURALI
– Chiara Clara Burgio seminario di danza “Butho”

Luogo: Chiostro del Museo Civico “Luigi Rossi Danielli”, Piazza Francesco Crispi
Ore 10:30
Per informazioni e prenotazioni: 3293654392
[email protected]
Evento Gratuito fino ad esaurimento posti
Gradita la prenotazione

VITERBO – eSTATICA – MOSTRA DI PITTURA
Il termine eSTATICA è stato inventato appositamente quasi per gioco e vuole coinvolgere in un unico momento le percezioni di opere diverse, anche in contrasto…il calore avvolgente delle forme e dei colori di Carlo Parlati; lo stupore che suscita l’opera iper- raffigurata e sradicata di Antonio Spitaletta; la sensazione della trasmutazione continua della materia di Alvaro Caponi; l’appagamento estetico dell’equilibrio geometrico di Francesca Mazzone; la performance di figure in trasparenza che prevalgono per poi sottomettersi di Gino Loperfido; l’astrattismo vivace di Antonella Frontoni; la ricerca intrecciata delle opere di Simonetta Pantalloni; la ricerca estetica della tecnica della raffigurazione di Concetta Lepore.

eSTATICA vuole cercare il dialogo tra artisti che si confrontano ognuno con la propria ricerca ed esperienza sul territorio della Tuscia ed oltre, in una città antica e statica come Viterbo. Antonio Spitaletta pittore e abile scultore specializzato nella realizzazione di preziosi camei, si è interrogato sin da piccolo, sull’essenza dell’immaginazione e sullo stato percettivo dell’estasi come condizione necessaria alla creazione. L’idea di organizzare una mostra sulla sua personale ricerca artistico-filosofica è maturata con l’amicizia di Francesca Mazzone; i due si sono conosciuti nel 2019 alla mostra “Rinascimento Contemporaneo” organizzata a Roma nel 2019 da Guido Folco (MIIT Torino).

Luogo: Pensilina Ufficio Turistico, Piazza Martiri d’Ungheria
Evento Gratuito

GALLESE – FESTA DELLA BIRRA
A Gallese, piccolo borgo medievale a pochi chilometri dal capoluogo viterbese, l’estate inizia con un percorso sensoriale che ci porta alla scoperta dei sapori e dei luoghi. Durante le tre giornate si potranno degustare le migliori selezioni di questa bevanda e scoprire i sapori della Tuscia, rinomata per avere prodotti locali di alta qualità come, per esempio la Pastarella di Magro. Una certezza che lascia sempre soddisfatti. La Festa della Birra, oltre a deliziare le pupille gustative, renderà uniche le serate di svago con momenti di musica dal vivo.
Si esibirà la Band Powerage

Luogo: Viale S. Famiano
Ore 20.00
Evento Gratuito

BOLSENA – FESTA DELLE ORTENZIE
Un tripudio di fiori e colori, inonderà la caratteristica cittadina che si affaccia sulle rive del lago vulcanico più grande d’Europa. Con i numerosi stand presenti e la selezione accurata degli espositori, l’evento è uno tra i più attesi, a livello nazionale, tra le manifestazioni di settore. Giunto all’edizione numero 24, l’appuntamento è, come di consueto, organizzato dal Comune di Bolsena, dall’associazione Amici delle Ortensie e dalla Proloco.

La location naturale sarà la strada principale del caratteristico borgo, viale Colesanti, caratterizzato da platani secolari e spettacolari piante di ortensie. La Festa delle Ortensie nasce con l’obiettivo di valorizzare e divulgare la conoscenza di questi splendidi fiori conosciuti anche come “hydrangee”. Nei numerosi stand, presenti anche espositori provenienti da tutt’ Italia con molteplici varietà di specie differenti di piante. Un colpo d’occhio straordinario che, ogni anno, attira un gran numero di visitatori, anche stranieri.

Luogo: Bolsena
Per informazioni e prenotazioni: 0761 799923 – 3386099793 Ufficio Turistico Bolsena
Evento Gratuito

VETRALLA – OPERAEXTRAVAGANZA, OMAGGIO AD ASTOR PIAZZOLLA
Omaggio al grande Astor Piazzolla: ci saranno alcune delle sue più belle musiche, quali le Cuatro estaciones porteñas, intercalate da altri brani della creatività sudamericana.

Luogo: Teatro del Giardino Segreto & Salotti di OPERAEXTRAVAGANZA
Ore 10:30
Per informazioni e prenotazioni: 346.7474907 – 0761.485247
[email protected]
Evento Gratuito fino ad esaurimento posti
Vi rammentiamo che l’accesso al Teatro è riservato ai soci di OperaExtravaganza, in regola col rinnovo per il 2022, i quali dovranno esibire la tessera dell’Associazione o provvedere al suo rinnovo al momento dell’ingresso.

SORIANO NEL CIMINO – SORIANO MEDIEVAL FEST
Ore 9.30
– “Torneo della Fenice” disfida tra arcieri storici
– Animazione medievale con giochi, tornei, trucca bimbi a tema e tante piacevoli sorprese per i piccoli
– “Il Medioevo dei Bambini” Tornei e giochi a squadre (iscrizione obbligatoria)
– “Compagnia Milites Gattamelata e le Lame di Albornoz” (are spettacoli ore 17.00 – 21.00)
-“I giullari di Davide Rossi” equilibristi, giocolieri e mangiafuoco (area spettacoli ore 18.00 – 21.30)

Dalle ore 10.00
– Aperura mercato e villaggio medievale con banchi degli antichi mestieri
– “Ex tempore a premi” Dipingo en plain air, dalla storia gli antichi supporti frammenti di cotto e peperino. Direzione artistica: Galleria Viva
– Animazione medievale con giochi, tornei, trucca bimbi a tema e tante piacevoli sorprese per i piccoli
– “I giullari di spade” spettacoli itineranti con musica medievale e celtica all’interno del villaggio
– “I giullari di Davide Rossi” equilibristi, giocolieri e mangiafuoco (area spettacoli ore 18.00 – 21.30)
– “Giullare Silvestro e Fra Ginepro deLavigna peregrino a Compostella” spettacolo itinerante (Tutta la giornata)
-“Estrazione Lotteria”

Luogo: Il Parco “Le Paperelle”
Ore 9.30
Per informazioni e prenotazioni: 380.1032909 – 392.9230480
Ingresso Gratuito

SAN MARTINO AL CIMINO – DAI MONACI DELL’ABBAZZIA AL PRINCIPATO DI S.MARTINO AL CIMINO (VT): VISITA TEATRALIZZATA AL PALAZZO DORIA PAMPHILJ
In questa occasione riusciremo, straordinariamente, a vedere l’interno del Palazzo Doria Pamphilj nella sua migliore veste! Lo storico palazzo apre i battenti dopo un lungo periodo di chiusura con visite guidate a tema e allestimenti speciali. Questo grazie alla Regione Lazio, che ha affidato la sua valorizzazione a LAZIOcrea e anche grazie al programma Artbonus. Grazie alla Compagnia Teatrale Sammartinese “Danilo Morucci”, promotrice degli eventi, sarà possibile visitare le sale dell’interno come l’antico Hospitale che accoglieva i pellegrini della via Francigena, la Sala Aldobrandini al piano rialzato e le sale al piano nobile.

Assisteremo al percorso teatralizzato in costume d’epoca. Visiteremo l’interno del Palazzo in un percorso guidato seguendo la narrazione delle vicende che hanno interessato la nascita del Borgo Cimino; gli interpreti in costume metteranno in scena la cosiddetta «Ottobrata Sammartinese» : con la voce narrante dello storico Colombo Bastianelli, ricordano la storia del pontefice Innocenzo X Pamphilj che, i primi giorni di ottobre nel 1653, si mise in cammino da Roma verso San Martino al Cimino. Al termine della sua visita, decise di iscrivere il borgo nell’albo delle città pontificie, descrivendolo con queste parole: “Non un borgo ma una città, non una città ma il mondo!”.

Luogo: Palazzo Doria Pamphilj di San Martino al Cimino in via Andrea Doria. L’ingresso si trova alla sinistra dell’Abbazia Cistercense con delle scalette ripide in pietra e ringhiera di ferro.
Ore 17.50
Per informazioni e prenotazioni: 339 5718135 Sabrina
[email protected] – www.anticopresente.it
Ingresso con quota di partecipazione “Art Bonus”, € 10,00 a persona
Prenotazione obbligatoria. Si consiglia abbigliamento comodo, gel e mascherina.

TUSCANIA – PASSEGGIATA TRA ANTICHI TERZIERI E CAMPI DI LAVANDA AL TRAMONTO
Non una semplice passeggiata ma un viaggio nella storia dei Terzieri di Tuscania, gli antichi quartieri medievali, della città che in questo periodo si trasforma nella piccola Provenza della Tuscia con i suoi campi di lavanda in fiore. Un percorso ad anello e ombreggiato all’interno dei terzieri della città. Si potranno ammirare angoli davvero suggestivi e meno conosciuti.

Passeggiando tra i vicoli si potranno scoprire freschi ed ombreggiati cortili rinascimentali, chiese di solito chiuse con splendidi capolavori pittorici all’interno, fontane medievali un tempo alimentate da sorgenti e monumentali fontane barocche, realizzate all’inizio del 1600 dopo la costruzione del primo acquedotto. A seguire si raggiungerà con le auto l’Agriturismo Sensi dove si trova il Casino di Caccia del Cardinale Ercole Consalvi, immerso tra i campi di lavanda.

Luogo: Piazzale Vittorio Marinozzi con parcheggio gratuito
Ore 16:30
Per informazioni e prenotazioni: 333 4912669
[email protected] – www.annaritaproperzi.it
15,00 € che comprendono visita guidata del borgo medievale e dei campi di lavanda con il Casino di Caccia; Gratuita per i bambini fino a 12 anni
Abbigliamento e scarpe comode, cappellino per il sole, gel e mascherina consigliata per gli interni. Gli amici a quattro zampe sono graditi e ammessi con guinzaglio.

TARQUINIA – FESTIVAL HIPPIE, UNA PICCOLA WOODSTOCK AL CENTRO STORICO
Domenica 26 giugno: ore 19.00 Sunset Electronic Concert di musica alchemica. Un‘esperienza sciamanica tutta da vivere insieme, la voce evocativa, multietnica di Velka-Sai e’ sapientemente unità al meglio del sound elettronico dal mondo e alla sacralità degli strumenti ancestrali per creare un viaggio dove ogni emozione si libera al ritmo di una musica vibrante, avvolgente e misterica.

A chiudere il Festival la ZASTAVA ORKESTAR, tra le migliori orchestre internazionali, che spazia tra musica, teatro, fuoco e giocoleria coinvolgendo attivamente il pubblico. Nell’area olistica potete scoprire e provare i benefici del “Tempio Sonoro” ideato dalla Latum: una camera sonora composta da 11 campane tubolari accordate su cinque frequenze di guarigione dell’antico solfeggio armonico, in modo tale da essere sentite a livello fisico, emotivo, energetico e mentale. Oppure provare la Danza Ben-Essere condotta da Deva Joyce, o l’ armonizzazione sonora di gruppo con campane tibetane, voce, gong, didgeridoo ed altri strumenti ancestrali. Ma anche tarologia e lettura dell’aura.

Luogo: Tarquinia centro storico

VETRALLA – OMAGGIO AD ASTOR PIAZZOLLA
Paolo Marchi, Violino
Silvia Panetti, Violoncello
Luigi De Filippi, Pianoforte

Luogo: Teatro del Giardino Segreto, Via del Cimitero Vecchio, Vetralla (VT)
Ore 19:00
Per informazioni e prenotazioni: 3467474907 – 3401458555
[email protected]
Contributo per i soci 10,00 €

MONTEFIASCONE – SECONDO FESTIVAL DELL’ECOLOGIA INTEGRALE
– Ore 10.30 BASILICA DI SANTA MARGHERITA
Santa Messa
– Ore 21.30 PIAZZALE URBANO V
Concerto della Banda dei Vigili Urbani di Roma Capitale

Luogo: Montefiascone

VITERBO – RAID DEGLI ETRUSCHI AUTO D’EPOCA
Dal 24 al 26 giugno, Viterbo e la Tuscia ospiteranno la terza edizione del Raid degli Etruschi, l’evento motoristico internazionale riservato ad auto storiche organizzato dall’Etruria Historic Racing Club con il Patrocinio del Comune di Viterbo.

Programma intero su: https://www.raidetruschi.it/it/programma

Fonte: https://www.eventidellatuscia.it/weekend-tuscia-gli-appuntamenti-del-fine-settimana-nei-borghi-viterbesi-4/