Covid oggi, i casi in Italia: bollettino 24 giugno in diretta – Cronaca – quotidiano.net
Data: 24 Giugno 2022

Roma, 24 giugno 2022 – E’ di nuovo alta l’attenzione sul bollettino Covid con il rialzo dei contagi e dei ricoveri sulla scia di Omicron 5. L’indice Rt, che misura il ritmo di contagio, è tornato sopra quota 1 dopo due mesi e mezzo. Significa che l’epidemia di Coronavirus è di nuovo in fase espansiva. Un’inattesa ondata estiva che secondo gli esperti potrebbe raggiungere il picco a fine luglio. Il monitoraggio dell’Istituto Superiore di Sanità fa notare oggi che non ci sono più regioni a rischio basso in italia. E in due regioni, Sicilia e Umbria, il tasso di ricoverati nei reparti ordinari, è salito oltre la soglia critica del 15%. Aspettando il report quotidiano del ministero della Salute con i dati nazionali, in arrivo nel pomeriggio, ecco i numeri dalle Regioni

Pubblicheremo qui, non appena disponibile, il bollettino del ministero della Salute con i dati aggiornati ad oggi dell’epidemia in Italia

Nelle ultime 24 ore in Veneto sono stati individuati 5.709 nuovi casi di Covid, e i soggetti al momento positivi sono 53.080. Continua l’aumento dei ricoverati, che oggi sono 533 in area medica (+16) e 22 in terapia intensiva (+1). Sei i decessi registrati. 

Oggi in Puglia si registrano 3.244 nuovi casi di contagio da Coronavirus su 13.731 test analizzati nelle ultime 24 ore, per una incidenza del 23,6%. I decessi sono stati tre. I nuovi casi sono stati individuati nelle province di Bari (974), Bat (346), Brindisi (291), Foggia (601), Lecce (612), Taranto (360). Sono residenti fuori regione altre 45 persone risultate positive in Puglia, mentre per altri 15 casi la provincia è in via di definizione. Delle 31.146 persone attualmente positive 235 sono ricoverate in area non critica (+9) e 10 in terapia intensiva (come ieri). 

In Toscana 3.359 casi di Coronavirus in più rispetto a ieri (646 confermati con tampone molecolare e 2.713 da test rapido antigenico). I nuovi contagi sono lo 0,3% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,1% e raggiungono quota 1.140.226 (95,8% dei casi totali). Gli attualmente positivi sono oggi 39.226, +7,6% rispetto a ieri. I ricoverati sono 304 (8 in più rispetto a ieri), di cui 12 in terapia intensiva (3 in più). Un nuovo decesso: un uomo di 78 anni. 

Sono 132.555 le persone attualmente positive a Covid-19 nel Lazio, di cui 564 ricoverati, 54 in terapia intensiva e 131.937 in isolamento domiciliare. Dall’inizio dell’epidemia i guariti sono 1.524.361, i morti 11.439, su un totale di 1.668.355 casi esaminati, secondo il bollettino aggiornato della Regione Lazio. (Red-Opa/Adnkronos Salute) 

In 24 ore 1.323 positivi rilevati nelle Marche. Nessun decesso registrato in 24ore e il bilancio regionale di vittime resta a 3.932. Nell’ultima giornata è salito a 83 (+3) il numero di ricoverati con Covid-19: invariata la situazione nelle terapie intensive (3 pazienti), +4 nelle Semintensive (ora i degenti sono 7) e 73 in reparti non intensivi (-1).

Oggi in Friuli Venezia Giulia sono stati registrati complessivamente 1.136 nuovi contagi: 285 su 2.711 tamponi molecolari e altri 851 casi su 3.066 test rapidi antigenici realizzati. Le persone ricoverate in terapia intensiva sono 5 mentre i pazienti ospedalizzati in altri reparti sono 136. Oggi si registra 1 decesso a Pordenone.

Tornano a essere più di dieci mila gli attualmente positivi al Covid in Umbria, quota sotto alla quale si erano riportati il 27 febbraio scorso. Sono infatti 10.417, 468 in più di giovedì, al 24 giugno in base ai dati della Regione. Salgono ancora anche i ricoverati, 122, più quattro, mentre è ormai stabile da giorni il numero dei posti occupati nelle rianimazioni, uno. Nell’ultimo giorno sono stati registrati 976 nuovi casi, per un tasso di positività del 29 per cento, in leggera crescita rispetto al 28,5 per cento di giovedì,  508 guariti e nessun morto.

In Alto Adige si segnalano 416 casi di Covid nelle ultime 24 ore. Sono 50 i pazienti Covid-19 ricoverati nei normali reparti ospedalieri e un paziente si trova nel reparto di terapia intensiva. Non sono stati segnalati nuovi decessi. Le persone in quarantena sono 3.338 (+158). 

 

Fonte: https://www.quotidiano.net/cronaca/covid-oggi-casi-italia-1.7817253