Sanità. Librandi/Bonfili: giusto non sottovalutare episodi negativi, ma medici e infermieri lavorano senza sosta. – RomaDailyNews
Data: 23 Giugno 2022

“È inconcepibile, dopo due anni e mezzo di pandemia, lo stress psico-fisico accumulato, la mancanza di turn-over, le ore di straordinario sulle spalle di migliaia di operatori sanitari, continuare a generalizzare sulla maleducazione, non curanza e incapacità di assistenza di medici, infermieri e personale sanitario.”

Così Michelangelo Librandi, Segretario Generale UIL-FPL e Roberto Bonfili, Coordinatore Area Medica e Veterinaria della UIL-FPL.

“Vogliamo sottolineare a gran voce l’enorme sforzo profuso, con professionalità, gentilezza, responsabilità e abnegazione dai professionisti sanitari, garantendo il diritto alla salute a migliaia di cittadini, a fronte della crescente assenza di una ramificata rete sanitaria territoriale e tagli lineari alla sanità, che negli anni hanno provocato impoverimento di servizi e continua emorragia di personale”proseguono i sindacalisti, che concludono “pochissimi sbagli sono sempre amplificati, mentre la routine d’eccellenza, come per esempio al San Camillo di Roma, non viene mai raccontata.

E’ necessario, in questo momento, proseguire il lavoro già avviato con il rinnovo contrattuale, attraverso un piano di assunzioni straordinario per migliorare le condizioni di lavoro del personale e dei pazienti ed investimenti per l’ampliamento e la riorganizzazione degli spazi, puntando sulla riduzione del numero dei pazienti che stazionano nei Pronto Soccorso e garantire le migliori condizioni operative nei reparti”.

image credit: it.depositphotos.com

Fonte: https://www.romadailynews.it/politica/sanita-librandi-bonfili-giusto-non-sottovalutare-episodi-negativi-ma-medici-e-infermieri-lavorano-senza-sosta-0661566/