“Monna Oliva”: le migliori olive da tavola arrivano da Sardegna, Lazio, Puglia e Sicilia
Data: 23 Giugno 2022

Sfilano a Roma le migliori olive da tavola italiana con “Monna Oliva” il concorso giunto alla sua ottava edizione che premia l’eccellenza olivocola nazionale. Organizzato dall’U.M.A.O. (Unione Mediterranea Assaggiatori Olio) il concorso punta a cogliere i segnali che provengono dal mondo dei consumi e a dare opportunità ai produttori, di far conoscere l’enorme patrimonio di gusto e salute delle olive italiane un prodotto di eccellenza riconosciuto sia a livello nazionale che internazionale.

Secondo l’enciclopedia medica dell’Humanitas Research Hospital infatti “Il consumo di olive rifornisce l’organismo di numerose sostanze benefiche per la salute, come gli acidi grassi monoinsaturi, alleati di cuore e arterie perché aiutano a ridurre il colesterolo cattivo e ad aumentare quello buono. Ai loro benefici si aggiungono quelli dei grassi polinsaturi (gli omega 3 che aiutano ad aumentare il colesterolo buono e a ridurre i trigliceridi e gli omega 6 che aiutano ad abbassare il colesterolo cattivo). Infine, anche la presenza di fitosteroli aiuta a proteggere la salute cardiovascolare, riducendo l’assorbimento del colesterolo a livello intestinale. Le olive sono inoltre fonti di antiossidanti (vitamine, carotenoidi e minerali) e di molecole come l’oleocantale che aiutano a combattere l’infiammazione e le sue conseguenze”. Fatti salvi gli aspetti salutistici e nutrizionali nel contempo l’Humanitas mette anche in guardia da un eccessivo consumo di olive per la loro elevata quantità elevate di sodio.

Olive e salute: alleate di cuore e arterie contro il colesterolo

Dall’edizione 2022 di “Monna Oliva” sono Sardegna, Lazio, Puglia e Sicilia, le regioni che si aggiudicano il maggior numero di riconoscimenti.

La cerimonia della premiazione è stata preceduta da un focus centrato sugli aspetti salutistici delle olive da tavola, con la relazione della Dr.ssa Laura di Renzo, Direttrice della scuola di specializzazione in Scienza dell’Alimentazione presso l’Università di Tor Vergata di Roma.

Le migliori Olive da tavola Italiane

VERDI NATURALI

1°Classificato con le olive  verdi Nera di Gonnos Az. Cav. DEIAS LUIGI  email: [email protected] -Gonnosfanadiga  (SU)

 2 °Classificato con le olive Termite di Bitetto DE CARLO sas  www.oliodecarlo.com – Bitritto  (TP)

 3° Classificato con olive verdi Itrana Soc Coop UNAGRIwww.unagri.it- Itri (LT)

NERE NATURALI

 1°Classificato con le Olive nere Cellina di Nardò TERRE SALENTINE srlwww.nonnalena.it-  Melissano (LE)

 2°Classificato con olive nere Itrana (Gaeta DOP) OSCAR Scawww.oscarfrantoio.com – Rocca Massima (LT)

 3 °Classificato  con le olive nere Itrana (Gaeta DOP) COSMO DI RUSSO www.cosmodirusso.com – Gaeta (LT)

VERDI IN SALAMOIA

1°Classificato con la Bella di Cerignola (Sevillano) DE CARLO sas www.oliodecarlo.com – Bitritto  (Ba)

2 °Classificato con la Nocellara del Belice (Castelvetranese) PISCIOTTA srlswww.agricolapisciotta.it – Campobello di Mazara (TP)

3° Classificato  con la Bella di Cerignola (Sevillano) LA BELLA DI CERIGNOLA  www.labelladicerignola.com – Cerignola  (FG)

OLIVE CONDITE

1° Classificato con le olive Itrana nera AMERICO QUATTROCIOCCHI www.olioquattrociocchi.it – Terracina (FR)

2 ° Classificato  con le olive Nera di Gonnos (a scabecciu) Az. Cav DEIAS LUIGI [email protected]. Gonnosfanadiga.  (SU)  

3° Classificato   con le olive verdi Nocellara del Belice TERRAMIA SCA www.coopterramia.it – Castelvetrano (TP)

OLIVE GRINZE

1°Classificatocon le Olive nere Leccino grinza al sale Ermanno&Francesco ROSATI INE srlwww.rosatiagriolio.it – Coltodino (RI)

2°Classificatocon le Olive nere Nocellara del Belice (infornate) Coop TERRAMIA www.coopterramia.it – Castelvetrano (LE)

3°Classificatocon le Olive nere Maiatica (infornate)  Giovanni LACERTOSA  di R.LACERTOSA & C www.frantoiolacertosa.it – Ferrandina  (MT)

Fonte: https://www.msn.com/it-it/notizie/other/%e2%80%9cmonna-oliva%e2%80%9d-le-migliori-olive-da-tavola-arrivano-da-sardegna-lazio-puglia-e-sicilia/ar-AAYLeTe