Speranza: “Mmg e farmacie potenzialità enorme sul territorio, vanno usati di più” – RIFday
Data: 12 Maggio 2022

Roma, 12 maggio – Non si può davvero negare che, almeno sul piano delle dichiarazioni, il ministro della Salute Roberto Speranza (nella foto) sia persona di rara coerenza: convinto sostenitore, fin dal suo insediamento al dicastero, della necessità di potenziare la sanità territoriale, partendo intanto dalla valorizzazione dei due “dottori della salute” presenti e distribuiti sul territorio, il medico di medicina generale e il farmacista di comunità delle farmacie convenzionate, Speranza non ha mai perso occasione di insistere su una profonda riforma del sistema sanitario nazionale in direzione appunto di un potenziamento della sanità di prossimità. Che – come impietosamente rivelato dall’emergenza pandemica – risente di limiti e criticità che è urgente superare, come peraltro si propone di fare ll Pnrr, che alla riforma della sanità del territorio dedica una delle sue missioni e congrui finanziamenti.

Speranza, intervenendo a SocioTechLab. La tecnologia che fa bene alle persone, un intervento promosso da Spi Cgil, la sigla dei pensionati della confederazione sindacale, è tornato ancora una volta sul tema: “Se il futuro del Servizio sanitario nazionale è il territorio, dovremmo valorizzarono il tratto di maggiore capillarità del nostro Ssn. Significa che non c’è sostanzialmente un angolo del Paese dove non trovi una di questa due realtà”. Rappresentano “una potenzialità enorme che dobbiamo usare di più”, ha insistito Speranza. “Quando io dico” che l’obiettivo è “rafforzare il territorio  intendo dire che bisogna rafforzare tutti i livelli di prossimità”.

Insieme, ha detto il ministro, Mmg e farmacie “sono il tratto di maggiore capillarità del nostro Ssn. Significa che non c’è sostanzialmente un angolo del Paese dove non trovi una di questa due realtà”, che costituiscono “una potenzialità enorme che dobbiamo usare di più”. Speranza ha quindi voluto ribadire ancora una volta il concetto, spiegando che ogni qual volta egli fa riferimento al rafforzamento del territorio. vuole ribadire che l’obiettivo e la necessità sono quelli di “rafforzare tutti i livelli di prossimità”.

Print Friendly, PDF & Email
Facebook
LinkedIn

Fonte: https://www.rifday.it/2022/05/12/speranza-mmg-e-farmacie-potenzialita-enorme-sul-territorio-vanno-usati-di-piu/