Roma, PSA “ci saranno abbattimenti”
Data: 12 Maggio 2022

“Una volta che avremo una casistica si determineranno le azioni successive, tra cui anche il contenimento del numero dei casi. Attualmente il numero dei cinghiali e al di fuori dell’equilibrio normale. Ci saranno anche abbattimenti”.

Lo ha dichiarato l’assessore regionale alla sanità del Lazio, Alessio D’Amato,a margine di un evento a Roma. Per il momento in una recentissima riunione tra Comune, Regione, Ama, Polizia Provinciale e Municipi interessati, è stato deciso di procedere con la perimetrazione della zona rossa per evitare l’espansione del contagio delle peste suina e in due o tre settimane mettere in sicurezza i cassonetti.

Ama ha individuato circa 700 cassonetti, di cui circa trecento da attenzionare particolarmente, proprio perché vicini ai corridoi di passaggio degli animali.


Redazione Big Hunter. Avviso ai commentatori

 

Commentare le notizie, oltre che uno svago e un motivo di incontro e condivisione , può servire per meglio ampliare la notizia stessa, ma ci deve essere il rispetto altrui e la responsabilità a cui nessuno può sottrarsi. Abbiamo purtroppo notato uno svilimento del confronto tra gli utenti che frequentano il nostro portale, con commenti quotidiani al limite dell’indecenza, che ci obbligano ad una riflessione e una presa di posizione. Non siamo più disposti a tollerare mancanze di rispetto e l’utilizzo manipolatorio di questo portale, con commenti fake, al fine di destabilizzare il dialogo costruttivo e civile. Ricordiamo che concediamo questo spazio, (ancora per il momento libero ma prenderemo presto provvedimenti adeguati) al solo scopo di commentare la notizia pubblicata. Pertanto d’ora in avanti elimineremo ogni commento che non rispetta l’argomento proposto o che contenga offese o parole irrispettose o volgari.

Ecco le ulteriori regole:

1 commentare solo l’argomento proposto nella notizia.

2 evitare insulti, offese e linguaggio volgare, anche se diretti ad altri commentatori della notizia.

3 non usare il maiuscolo o ridurre al minimo il suo utilizzo (equivale ad urlare)

4 rispettare le altrui opinioni, anche se diverse dalle proprie.

5 firmarsi sempre con lo stesso nickname identificativo e non utilizzare lo spazio Autore in maniera inappropriata (ad esempio firmandosi con frasi, risate, punteggiatura, ecc., o scrivendo il nickname altrui)

Grazie a chi si atterrà alle nostre regole.

Fonte: http://www.bighunter.it/Caccia/ArchivioNews/tabid/204/newsid730/30192/Default.aspx