Lazio, morto a 81anni l’ex presidente della Regione Giorgio Pasetto
Data: 12 Maggio 2022

Il mondo della politica laziale (e non solo) piange uno dei suoi protagonisti. Giorgio Pasetto è morto a 81 anni. Il cordoglio di Nicola Zingaretti.

Lazio morto Giorgio Pasetto

Il mondo della politica laziale sta vivendo in queste drammatiche ore una grande perdita. L’ex cittadino di Anzio e Governatore della Regione Lazio Giorgio Pasetto si è spento all’età di 81 anni.

Protagonista della scena politica in particolar modo tra gli anni ’90 e i primi anni ‘2000, Pasetto fu anche eletto alla Camera dei deputati tra il 1996 e il 2001 arrivando a fare parte del comitato parlamentare di controllo sull’attuazione dell’accordo di Schengen.

Nel 2006 invece l’elezione al Senato. Sono molte nel frattempo le persone che in queste ultime ore hanno dedicato un ultimo pensiero all’ex presidente laziale. “Credeva nell’unità”, ha detto di lui l’attuale Governatore Nicola Zingaretti e le cui parole sono state riportate da RomaToday. 

Lazio, morto l’ex Governatore Giorgio Pasetto: il cordoglio di Nicola Zingaretti

Particolarmente sentite sono state le parole di Nicola Zingaretti che di Giorgio Pasetto ha ricordato il grande impegno civile che ha messo a disposizione della comunità: “Ho avuto modo di conoscere Giorgio durante il mio percorso politico e di lui ho sempre apprezzato la correttezza, la schiettezza e l’integrità.

Ricordo lunghe chiacchierate sulle nostre culture politiche differenti che si dovevano incontrare e collaborare per il bene comune e i suoi continui richiami a pensare al ‘ceto medio’. Credeva nell’unità”.

L’assessore alla Sanità della Regione Lazio Alessio D’Amato – riporta invece Tusciaweb.eu – è stato uno dei primi a commentare la sua scomparsa: “Ho appreso della scomparsa di Giorgio Pasetto, senatore ed ex presidente della Regione Lazio. Un politico di alto profilo, che ha servito le istituzioni con senso del dovere e dedizione, la notizia della sua scomparsa mi rattrista.

Voglio rivolgere ai famigliari e i suoi cari le più sentite condoglianze”.

Il partito democratico del Lazio: “Giorgio era un uomo appassionato”

Non ultimo il partito democratico del Lazio sui social ha scritto: “Giorgio Pasetto non c’è più. Un dolore immenso colpisce la comunità democratica del Lazio. Giorgio è stato giornalista, amministratore locale, sindaco di Anzio, Presidente della Regione Lazio e parlamentare per tre legislature. Esponente storico del Cattolicesimo democratico e tra i fondatori dell’Ulivo nel Lazio, Giorgio era un uomo appassionato e una persona perbene.

Mancherà a tutti noi. Alla famiglia e ai suoi cari va il nostro abbraccio più caro”. 

Fonte: https://www.notizie.it/lazio-morto-a-81anni-l-ex-presidente-della-regione-giorgio-pasetto/